Fusilli ai gamberetti e zucchine

La ricetta dei fusilli ai gamberetti e zucchine, è semplice da preparare, ma anche estremamente gustosa: gli ingredienti, seppur diversi tra loro, si combinano perfettamente, per realizzare un piatto di ottimo sapore, adatto anche per i mesi estivi

Ingredienti per 2 persone

  • Fusilli: 160 g
  • Pomodori maturi: 150 g
  • Zucchine 150 g
  • Gamberetti puliti: 100 g
  • Cipolla a fette: 30 g
  • Olio extravergine di oliva: 1 cucchiaio
  • Prezzemolo tritato: 1 cucchiaio
  • Sale e pepe q.b.

In una padella, far soffriggere la cipolla affettata in olio extravergine d’oliva. Spellare i pomodori immergendoli per qualche istante nell’acqua bollente finché non si apriranno da soli.  Tagliarli a pezzetti e aggiungerli nella padella con l’olio extravergine di oliva e la cipolla. Quando il pomodoro sarà appassito, aggiungere le zucchine lavate e tagliate a rondelle sottili e far cuocere per circa 5 minuti a fuoco moderato. Quindi versare i gamberetti e condirli con sale e pepe appena macinato. Lasciare cuocere per altri 5 minuti continuando a mescolare. Aggiungere il prezzemolo tritato a fine cottura, mescolare e spegnere il fuoco. Nel frattempo fare cuocere i fusilli al dente e scolarli direttamente nella padella con una schiumarola bucata.       Accendere il fuoco e fare insaporire a fuoco basso per un paio di minuti. Impiattare e servire in tavola aggiungendo un’altra spolverata di pepe e prezzemolo a piacere.

Kcal totali: 860
Kcal per porzione: 430